Regione Autonoma della Sardegna

Comune di Nuraminis
Portale Istituzionale

Seguici su

TARI

COSA È LA TARI?

La Tari (Tassa rifiuti), di cui alla legge di stabilità 2014 (art. 1, commi 639-731, legge 27 dicembre 2013, n. 147), che nell’ambito di un disegno complessivo di riforma della tassazione immobiliare locale aveva istituito l’Imposta Unica Comunale (IUC), composta di tre distinti prelievi:

  • l’imposta municipale propria (IMU) relativa alla componente patrimoniale;
  • la tassa sui rifiuti (TARI) destinata alla copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti, in sostituzione dei precedenti prelievi applicati sino al 2013 a copertura dei costi del servizio di gestione dei rifiuti (TARSU/TARES/TIA1/TIA2);
  • il tributo sui servizi indivisibili (TASI), destinata alla copertura dei costi dei servizi indivisibili erogati dai comuni;

Con  l’art. 1, comma 738, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160, è stata disposta, a decorrere dall’anno 2020, l’abolizione dell’Imposta Unica Municipale, ad eccezione delle disposizioni relative alla Tassa rifiuti (TARI).
 

SCADENZE PER IL VERSAMENTO

Il numero delle rate, e la scadenza, per il versamento della Tari sono stabilite dal Comune di Nuraminis con delibera del Consiglio comunale da adottarsi in coincidenza con la data fissata dalle norme statali per la deliberazione del Bilancio di previsione.  

Di seguito le deliberazioni per l'anno 2019:
Deliberazione C.C. n. 5 del 11/03/2019: Approvazione numero rate e scadenze Tari 2019
Deliberazione C.C. n. 4 del 11/03/2019: Approvazione Tariffe Tari 2019
- Deliberazione C.C. n. 3 del 11/03/2019: Approvazione PEF Tari 2019
Vecchio Regolamento per l'applicazione della TARI


QUALI SONO LE TARIFFE DELLA TARI?

Le tariffe della TARI sono sono stabilite dal Comune di Nuraminis. Le tariffe si compongono di:

  • una quota fissa: determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio;
  • una quota variabile: rapportata alle quantità di rifiuti conferiti e alla componente del nucleo familiare, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi del servizio.

 

CHI DEVE PAGARE LA TARI?

Chi possiede o detiene, a  qualsiasi titolo, locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti,  suscettibili di produrre rifiuti urbani.
 

COME SI PAGA LA TARI?

La TARI viene riscossa dal Comune, che provvede ad inviare ai contribuenti i modelli di pagamento preventivamente compilati.

È ammesso il pagamento tramite le altre modalità offerte dai servizi elettronici di incasso e di pagamento interbancari o postali.
 

 Per informazioni: Ufficio Tributi 0707574705 int. 204

torna all'inizio del contenuto