Comune di Nuraminis

AVVISO “SINE LIMES” - REGIONE SARDEGNA

Pubblicata il 28/01/2021

L’Assessorato regionale della Sanità ha pubblicato l’avviso "SINE LIMES" per la concessione di buoni servizio per servizi a favore di persone con limitazione nell’autonomia.

Obiettivo dell’avviso è quello di finanziare interventi a sostegno di persone fragili in condizioni aggravate per l’emergenza Covid-19 attraverso l’erogazione di contributi economici utili a favorire l’accesso degli stessi alla rete dei servizi socio-sanitari, sanitari, servizi di cura e di assistenza domiciliare.

Sono destinatari del presente avviso:
- soggetti con disabilità ai sensi dell’art. 3 della Legge 104/92;
- soggetti in carico ai centri di salute mentale o all’Unità Operativa di Neuropsichiatria infantile e dell'adolescenza (UONPIA);
- persone anziane che abbiano almeno 85 anni di età.

I Buoni Servizio assumono la forma di contributo a fondo perduto e prevedono l’assegnazione diretta a titolo di rimborso della spesa sostenuta per l’acquisto di un servizio. L’ammissione al beneficio, previa formazione di appositi elenchi dei destinatari, sarà attuata con la modalità a "sportello", tenendo conto della dotazione finanziaria disponibile.

Le domande per accedere ai contributi devono essere presentate esclusivamente compilando la domanda telematica (DT) resa disponibile dalla Regione Autonoma della Sardegna nell’ambito del Sistema Informativo del Lavoro e della formazione Professionale (SIL) al seguente indirizzo: www.sardegnalavoro.it
L’ordine cronologico di invio telematico delle domande costituisce unico elemento di priorità nell’assegnazione del contributo, nei limiti delle risorse complessivamente disponibili.
 
Per ulteriori informazioni si invita a consultare il seguente indirizzo:
https://www.regione.sardegna.it/j/v/2644?s=1&v=9&c=389&c1=2770&id=91313


AGGIORNAMENTO:
La data di apertura dello sportello per l’invio della domanda telematica (DT) è stabilita per le ore 9.00 del 5 febbraio 2021 e di conseguenza al 1° febbraio 2021 la data per la compilazione della domanda in modalità "bozza" sul sistema SIL.


Facebook Twitter